Seminari e Formazione


Seminari e Formazione

SEMINARI

I PROSSIMI SEMINARI TROVI qui

Cambia le tue frequenze e cambierai tutto.

Tutto vibra e suona su frequenze diverse.

Nel nostro corpo abbiamo circa 70 trilioni di cellule e ogni cellula suona diversamente dall’altra, ed è uno strumento musicale perfetto, finché “funziona correttamente”.

Quando l’armonia manca, può essere riequilibrata, usando la propria voce ed i suoi suoni, i quali “sanno” perfettamente di cosa hanno bisogno sia il corpo fisico che l’anima.

I seminari offerti da Krisztina sono sempre diversi, trattandosi delle tematiche diverse le quali vengono elaborate durante i corsi.

I corsi e le esperienze con Krisztina, non sono tecniche e metodologie ma vengono canalizzati al momento, inoltre vanno a sostenere lo sviluppo delle propria crescita personale, aiutando a ricordare che ogni Essere Umano sulla Terra è un Essere Divino. 

Imparerai a conoscere meglio le tue capacità sensitive, energetiche e cambierai le tue frequenze. Imparerai a diventare uno strumento usando il suono della tua voce per l' autoguarigione.

Il Percorso "La tua voce come ponte di guarigione" prevede teoria e pratica.

Si può seguire il programma con varie modalità, che permetterà a Krisztina aiutare individualmente ogni persona interessata.

NON devi saper cantare.

Con questo programma arriverai ad approfondire chi sei, alleggerirai te stesso e inizierai un viaggio interiore attraverso il suono della tua voce.

Programma 

1. Sento e seguo il mio respiro con cui sono venuto in questo Mondo, riconoscendo così la mia verità.

Esercizi:

Respirazione "ciambella", appoggio, il suono e le frequenze.

2. Io sono suono. Il mio corpo fisico si ricorda e crea il vuoto per la libera espressione.

Esercizi:

Libero la voce e il corpo dagli schemi, dalle memorie e dal passato vissuto, per stare nel presente. 

Tecnica vocale base per migliorare lo strumento musicale, cioè me stesso.

3. Sento le energie e le loro frequenze dentro e al di fuori di me stesso. 

Esercizi:

Sento-Percepisco-Osservo. Cambio la frequenza.

4. Autoguarigione attraverso il mio suono.

Esercizi:

Fluire con e dentro nel mio suono. Trasformazione nella consapevolezza e trascendenza della mente nel cuore.

Divento uno strumento e lascio che la voce porti la verità universale. 

Se sei interessato, scrivimi per i dettagli: krinemeth@gmail.com

Grazie 


Le energie esterne influenzano l’energia del corpo fisico. Sentendo e poi a esprimendo il Mondo interiore e la sua energia sottile, si può ottenere un grande miglioramento nella vita di ogni persona. Credo fondamentalmente che nel silenzio nasce la voce.

 La voce non è una voce qualunque. Mentre emetti i suoni (parlato o cantato) esprimi chi sei veramente. Si percepisce la verità della tua Essenza. Saper usare la voce significa saper connettersi con la propria Anima. Il dialogo interiore con essa fa sì che si possa entrare sempre più in connessione con sé stessi riconoscendo i propri limiti, e se serve, superarli per essere liberi. La libertà parte da dentro, e non viene acquisita all'esterno di sé.


Feedback dei partecipanti che hanno seguito corsi con Krisztina.


Grazie Krisztina è stato bellissimo e molto utile trascorre con te queste serate, è la prima volta che seguo un tuo corso online e trovo incredibile quanti insegnamenti riesci a trasmettere in mezz'ora e in soli cinque giorni e con quanta umiltà, pillole di spiritualità concreta che si possono praticare nella quotidianità. Si sono mosse in me molte emozioni, credo poi che essendo in gruppo e con la tua presenza il processo sia più accelerato, mi sento come se mi fossi messa in cammino. Grazie di cuore. L.

Ciao Krisztina, volevo condividere con te questa cosa: eri sera ho iniziato a scrivere la lettera come ci hai detto, questa notte dopo tanto tempo ho sognato, nel sogno ero in una chiesa e c'era una bancarella con vari oggetti, alcune piccole piramidi nere e diversi e bellissimi quarzi fumè, sono rimasta incantata a guardarli. Oggi ho terminato la lettera e come ci hai insegnato l'ho bruciata e ho affidato la cenere all'acqua, dopo aver eseguito questo rituale ho avuto l'impulso di vomitare come durante la seduta con te, ma poi mi sono sentita molto leggera a livello fisico mentale ed emozionale ero come un mare calmo, una bellissima sensazione. Il mio io ti libero era focalizzato sul lasciare andare il passato, non immagini la mia sorpresa, il mio stupore quando stasera hai estratto la carta.

Grazie Krisztina, Grazie per aver realizzato questo percorso e per avermi dato la possibilità di partecipare. B.

Krisztina carissima, sono molto felice, è stato un bellissimo percorso. Ogni incontro un tassello in più nel mio puzzle e un aiuto concreto verso tutti e tutto. Ti ringrazio profondamente per quello che fai e per essere così come sei ❤️🤗V.

Cara Krisztina grazie di cuore ! All’inizio del nostro percorso mi sentivo dentro un guscio rigido e ogni tanto mettevo fuori la testa per controllare ... alla fine del nostro percorso sono uscita dal guscio e mi sento una farfalla colorata .. La paura degli altri piano piano è svanita l’amore incondizionato .. i petali d’oro che hanno riempito il mio cuore hanno preso il suo posto ... mi sento leggera mi sento diversa mi sento tutt’uno con l’universo ... ti sarò sempre immensamente grata per tutto quello che sono diventata ora .. Ti voglio bene ! Un grande abbraccio forte forte da Anima ad Anima ❤️🙏 A.

Cara Krisztina, ti ringrazio moltissimo, per tutto quello che ho ricevuto da te. I tuoi workshop sono arrivati al momento giusto. Finalmente riesco ad ascoltarmi,  a fermarmi,  per dedicarmi con calma a me. Ho fatto diversi cambiamenti in base ai tuoi suggerimenti e sono aperta ai nuovi che arriveranno senza paura.  Adesso, sono molto più in contatto con la “luce” al centro del mio petto. Per me, questo periodo “forzato” a casa, si sta rivelando uno dei momenti più belli della mia vita. Un abbraccio di gratitudine. C.

Ogni percosso con te,è un passo verso il risveglio  e la consapevolezza, piena di gratitudine,un grande grazie di cuore. ❤️Namaste’. 🙏 G.


Un piccolo assaggio del lavoro svolto con Krisztina: