La donna che iniziò a cantare


Romanzo- Dialogo con la speranza. Il secondo libro di Krisztina. Durante un "viaggio" la Guida spirituale mostra perchè la scelta della Vita. Edizione Verdechiaro 2019


CHF17 
  • Spedizione:  

Ulteriori informazioni


RECENSIONE:


“Buongiorno Krisztina, Mi chiamo Y.
Le scrivo perché ieri al corso di risveglio di Salvatore Brizzi, ho visto il suo libro, e mi sono sentita richiamare da esso fortemente, è stato magnetico, improbabile cercare di esprimerlo a parole. *MAGIA* pura. 🌟
Durante ogni pausa andavo a leggerne un pezzo e non riuscivo a staccarmene, alla fine l’ho comprato perché non ero in grado di fare altrimenti; e questa mattina l’ho riletto tutto di un fiato. Sensazioni inesprimibili hanno percosso il mio essere. Sono entrata in profonda empatia con le sue parole, come se fossi io a viverlo. È stato * ispirativo *
Sento una profonda gratitudine nei suoi confronti, sono talmente felice e grata del fatto che abbia scritto questo libro. * Grazie infinite Krisztina * per aver condiviso tutto ciò. Non sono una musicista, non ho mai avuto il privilegio di poter studiare musica. Ma riconosco il suono in quanto vibrazione, “messaggero” di emozioni e sentimenti. Il suono è sacro. Ho sempre avuto questa capacità uditiva di poter riconoscere il vero attraverso il suono. Sento che attraverso la voce si può apportare grandi cambiamenti al mondo.
Grazie di esistere e di portare questo * Dono * all’ Universo.“ Y.


 ♥️"Ho letto il tuo libro. Mi ha emozionato, ho pianto, tante cose in comune. Mi ha toccato tanto. Grazie." Anna 

"Ieri sera ho finito il tuo libro. Ho pianto tanto e mi sono emozionata. Sei una donna stupenda." Rosy

                      "Mi sono messa oggi volutamente seduta, che non faccio mai, a iniziare il tuo libro che è speciale.
Sono rapita. (...) Ho finito adesso il tuo libro. Da quando sono arrivata a casa fino adesso, ho sentito un impulso incredibile a sedermi e leggerlo. Un' esperienza bellissima, un libro stupendo. Ovviamente adesso ritornerò a leggerlo, perché ci sono tantissime cose che vanno capite, elaborate. Ma avevo bisogno arrivare fino alla fine. Bello e forte.
Mi hai dato una cosa grandissima. Credo che sia un libro che dirò a tutti a leggere." Christina